LeasePlan

Aiutare LeasePlan a offrire un servizio "any car, anytime, anywhere" con la soluzione di Bynder "any asset, anytime, anywhere"

LeasePlan
Leaseplan image 1 Leaseplan image 1

32

team regionali coinvolti

300

file del logo

100%

coerenza

LeasePlan è leader globale nel mercato del car-as-a- service e offre un servizio end-to-end "any car, anytime, anywhere" ai clienti di tutto il mondo. Con oltre 6000 dipendenti in 32 paesi e 1,7 milioni di veicoli, la missione di LeasePlan è offrire ai propri clienti soluzioni innovative per la mobilità in auto.

Il team di marketing globale ha sede ad Amsterdam e, insieme ai 32 team di marketing regionali, ha il compito di orientare le attività di marketing di LeasePlan in tutto il mondo.

Bynder ha parlato con Helen Logan, consulente marketing di LeasePlan, di come la soluzione DAM di Bynder faccia svolgere al loro team un ruolo centrale, permettendo una maggiore collaborazione e aiutando a offrire ai clienti un'esperienza in linea con i valori del marchio.

Bynder & LeasePlan: in breve

Il profilo
Con team di marketing in ben 32 paesi, LeasePlan aveva bisogno di una soluzione che potesse proteggere l'identità del marchio, ridurre il time-to-market delle campagne e creare una migliore collaborazione per le attività di marketing globale.

La sfida
La precedente soluzione DAM di LeasePlan è diventata inadeguata con l'aumento delle dimensioni e della portata del marchio, del team e del marketing. Era pressoché impossibile tenere traccia degli utenti nel sistema, rendendo difficile controllare le modalità di utilizzo dei contenuti del marchio in tutto il mondo. Un rischio sia per la sicurezza che per la coerenza del marchio.

La soluzione
Adesso che LeasePlan ha centralizzato la pianificazione di campagne e contenuti all'interno di Bynder, le operazioni di marketing globale sono unificate, controllate e completamente in linea con i valori del marchio.

Collaborare in un unico spazio garantisce una visione più chiara del corso delle campagne, riducendo le difficoltà e favorendo una comunicazione più chiara tra i dipendenti dei 32 team regionali di tutto il mondo.

Il team di Onboarding si è davvero preso il tempo per capire cosa volevamo ottenere da Bynder. Il processo di configurazione è stato utile e il sistema stesso è intuitivo e molto facile da usare.
Helen Logan
Marketing Operations Consultant presso LeasePlan

Urgente bisogno di LeasePlan

Con team di marketing in ben 32 paesi, per LeasePlan era fondamentale assicurarsi che il marchio fosse presentato in maniera coerente, sia per un cliente che noleggiava un veicolo nei Paesi Bassi che per un cliente in Nuova Zelanda. È stato necessario uno sforzo coordinato che permettesse la localizzazione di tutto il materiale marketing globale e l'accesso ai team regionali alle risorse aggiornate e in linea con il marchio, ad esempio i loghi, le foto e le linee guida sulle buone pratiche.

LeasePlan non aveva solo bisogno di un hub centralizzato per archiviare e condividere le risorse digitali, ma anche di una funzionalità per la gestione dei progetti per garantire che le campagne procedessero senza problemi, potendo controllare la crezione e la distribuzione dei contenuti del marchio.

In definitiva, LeasePlan aveva bisogno di una soluzione che potesse proteggere l'identità del marchio, ridurre il time-to-market delle campagne e garantire una migliore collaborazione per le attività di marketing globale.

Leaseplan image 2 Leaseplan image 2

Sfide principali

Prima di Bynder, LeasePlan utilizzava un DAM personalizzato installato più di 10 anni fa che stava rapidamente diventando inadeguato con l'aumento delle dimensioni e della portata del marchio, del team e degli sforzi di marketing.

Produttività ridotta in diverse aree
Il sistema precedente rendeva le ricerche difficili e, con migliaia di dipendenti, era impossibile controllare il numero di utenti che avevano accesso ai materiali di marketing. In definitiva, la struttura e i processi necessari per creare campagne del marchio uniformi in tutto il mondo non erano realizzabili con quello stack tecnologico.

Condivisione lenta tramite file ZIP
A causa di un DAM statico e obsoleto, tutte le risorse dovevano essere caricate come file ZIP, il team non era quindi in grado di visualizzare l'anteprima dei contenuti. La ricerca delle risorse era lunga e difficile e i colleghi dovevano spesso richiedere i file via e-mail.

Nessun controllo sull'accesso degli utenti
Con oltre 6.000 dipendenti in tutto il mondo, era quasi impossibile tenere traccia degli utenti registrati sul vecchio sistema DAM. Non si trattava solo di un problema di sicurezza, era difficile cercare di fornire una struttura alle campagne di marketing in corso.

Utilizzo di contenuti non coerenti con il marchio
La mancanza di controllo, quando veniva utilizzato il vecchio DAM, permetteva spesso ai non addetti al marketing di accedere al sistema, con la conseguente pubblicazione di materiale non in linea con i valori del marchio e non aggiornato.

La trasformazione con Bynder

Le operazioni di marketing sono unificate, controllate e coerenti
Con la funzione Creative Workflow di Bynder, il team di marketing globale di LeasePlan ha riunito i 32 team regionali sparsi in tutto il mondo, fornendo una struttura per lanciare campagne uniformi in tempi record. Gli stakeholder possono monitorare, revisionare e lanciare le campagne da una piattaforma centralizzata. Il risultato? Una collaborazione chiara e contenuti sempre in linea con i valori del marchio.

Trasparenza globale
Centralizzando le attività sui contenuti con Bynder, il team di marketing globale può adesso condividere le migliori pratiche con tutti gli esperti di markeing regionali e comunicare al meglio i parametri standard per il look and feel di tutto il materiale del marchio.

Condividere è semplice
LeasePlan non ha più bisogno di ricorrere ad applicazioni di file- sharing di terze parti trovate online per condividere contenuti; la funzione Collections di Bynder permette di inviare singoli file o gruppi di file, indipendentemente dalle dimensioni, tramite un link URL sicuro e protetto. Inoltre limitando le Collections a persone specifiche e per periodi di tempo prestabiliti si ha un ulteriore controllo su chi ha accesso a cosa (e per quanto tempo).

Abbiamo migliaia di risorse archiviate in Bynder che sono accessibili al nostro personale semplicemente accedendo al portale, senza bisogno di VPN o cartelle del server. Adesso tutti possono facilmente scaricare immagini aggiornate nel formato richiesto dal canale per il quale ne hanno bisogno.
Helen Logan
Marketing Operations Consultant presso LeasePlan